Forum Il Cavallo

Forum dedicato al cavallo che vanta innumerevoli tentativi di imitazione!!!
Oggi è 10/12/2018, 9:40

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Gestione di un pony
MessaggioInviato: 18/08/2014, 13:49 
Non connesso
Puledro

Iscritto il: 17/05/2011, 21:59
Messaggi: 358
Razza preferita: Argentino
Come da titolo sto cercando piu info possibili per capire se prendere un pony per la nostra famiglia sia una scelta giusta.

Ho un bimbo di due anni, e vorrei tanto che si avvicinasse ai cavalli...quindi la scelta ricade su un pony, molto piccolo di statura che possa fra qualche mese anche portarlo in sella.

Quello che mi premeva sapere è se i pony sono rustici quanto basta per poter vivere all'aperto tutto l'anno (con capannina, e mi servirebbe sapere che misure minime dovrebbe avere) ..altrimenti posso farlo tenere ad un mio vicino che ha una stalla grande dove però tiene altri animali come caprette, pecore e mucche.

Come alimentazione deve avere sempre fieno a disposizione? o gli basta l'erba del campo (abbiamo circa 4000 metri). in inverno chiaramente fieno a volontà, ma d'estate magari gli basta il pascolo?

Che problemi hanno di salute generalmente i pony? fino a che età vivono? vanno vaccinati regolarmente? che documentazione dovrebbero avere per acquistarli in sicurezza?

grazie a tutti per le risposte che mi darete

ps: avevamo i cavalli fino a 2 anni fa, ma poi per motivi familiari li abbiamo dovuti dare via.. ora le cose si sono sistemate e pensavamo di far felice almeno nostro figlio..


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gestione di un pony
MessaggioInviato: 18/08/2014, 14:04 
Non connesso
Puledro

Iscritto il: 17/05/2011, 21:59
Messaggi: 358
Razza preferita: Argentino
non escludo la possibilità di prendere anche un asinello/a, ma sono difficili da trovare di taglia piccola (intendo difficili perchè non vorrei spendere un capitale..)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gestione di un pony
MessaggioInviato: 18/08/2014, 15:50 
Non connesso
Da museo
Avatar utente

Iscritto il: 22/02/2011, 10:35
Messaggi: 5683
Località: Sciolze - Torino
Album personale: viewtopic.php?f=15&t=76
i pony sono cavalli quindi hanno tutte le loro esigenze legali e documentali (vaccini, passaggio proprietà, libretti, ecc).
diciamo che dipende che pony vuoi prendere.. ci sono un sacco di simil shetland che trovi con documenti apa e su cui puoi trovare anche un sacco di fregature (laminitici, bolsi, vecchi, ecc) perchè avendo un mercato come compagnia o per il bambino spesso sono indirizzati a gente poco esperta e quindi fregabile facilmente.

vivono tranquillamente fuori, sono molto più rustici di un cavallo medio e molto più sensibili all'alimentazione: erba a volontà spesso per loro vuol dire renderli laminitici perchè sono più sensibili. vivono molto più a lungo anche se "ammalati", ai 30-40 anni ci arrivano molto facilmente

sono molto più svegli dei cavalli quindi tendono dopo un po' a diventare esperti evasori e a rompere parecchie cose a loro tiro (non con cattiveria, ma sono più curiosi e coraggiosi dei cavalli), qualcuno diventa anche dispettoso verso gli uomini. non bisogna sottovalutarli come gestione o finisce che ci si fa male

_________________
Il primo gesto di rispetto verso il nostro cavallo è rispettare noi stessi.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gestione di un pony
MessaggioInviato: 18/08/2014, 19:21 
Non connesso
Puledro

Iscritto il: 17/05/2011, 21:59
Messaggi: 358
Razza preferita: Argentino
rhox ha scritto:
i pony sono cavalli quindi hanno tutte le loro esigenze legali e documentali (vaccini, passaggio proprietà, libretti, ecc).
diciamo che dipende che pony vuoi prendere.. ci sono un sacco di simil shetland che trovi con documenti apa e su cui puoi trovare anche un sacco di fregature (laminitici, bolsi, vecchi, ecc) perchè avendo un mercato come compagnia o per il bambino spesso sono indirizzati a gente poco esperta e quindi fregabile facilmente.

vivono tranquillamente fuori, sono molto più rustici di un cavallo medio e molto più sensibili all'alimentazione: erba a volontà spesso per loro vuol dire renderli laminitici perchè sono più sensibili. vivono molto più a lungo anche se "ammalati", ai 30-40 anni ci arrivano molto facilmente

sono molto più svegli dei cavalli quindi tendono dopo un po' a diventare esperti evasori e a rompere parecchie cose a loro tiro (non con cattiveria, ma sono più curiosi e coraggiosi dei cavalli), qualcuno diventa anche dispettoso verso gli uomini. non bisogna sottovalutarli come gestione o finisce che ci si fa male


ti ringrazio per le delucidazioni. Che abbiano un caratterino particolare spesso l'ho riscontrato personalmente, però la taglia contenuta è preferibile per mio figlio, così può avvicinarsi senza troppa paura. Poi ci sono sempre io a vigilare, non è che lo lascio in balia del futuro pony solo perchè "mi hanno detto che è docile" eh.. non temete.. sempre di animali si tratta e un pestone/testata ci può sempre scappare. Grazie per l'info per l'erba che può essere dannosa, ma in tal caso come si può regolare uno? dandogli piu fieno così mangia meno erba? o va tenuto in un paddock senza erba?

Per l'acquisto starò su "con le recie", anche se non volendo spendere grosse cifre e non avendo grosse necessità mi andrebbe bene anche un pony vecchiotto, che possa vivere serenamente la sua lunga vecchiaia in nostra compagnia.. e' chiaro che non vorrei prenderlo quest'anno e poi l'anno prossimo mi muore di vecchiaia (ma poi, se dovesse davvero succedere, bisogna portarlo all'inceneritore vero? e quanto può costare? brutta domanda ma è giusto sapere anche questo :-( )

E un asinello sarebbe piu rustico? può soffrire anche lui di laminite? perchè se il pony o asinello fungesse anche da "tosaerba" a noi farebbe piu che comodo.. :-) ma non voglio mettere a rischio la sua salute. ma di asinelli domati ne ho visti pochi...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gestione di un pony
MessaggioInviato: 18/08/2014, 20:40 
Non connesso
Da museo
Avatar utente

Iscritto il: 22/02/2011, 10:35
Messaggi: 5683
Località: Sciolze - Torino
Album personale: viewtopic.php?f=15&t=76
c'è chi limita l'erba, chi lo mette solo dopo la fioritura (momento in cui diminuisce il valore nutrizionale e quindi è meno pericolosa), chi usa la museruola, chi se ne frega... dipende dalla situazione.
e gli asini sono molto simili, solo che in genere ce ne si occupa veramente poco e non si vedono i problemi. sono animali frugali, non fatti per stare nelle "praterie" nostrane

l'inceneritore per un privato viene sui 300 euro, se devi fare l'eutanasia dipende dal vet, comunque 100-200 euro

_________________
Il primo gesto di rispetto verso il nostro cavallo è rispettare noi stessi.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gestione di un pony
MessaggioInviato: 19/08/2014, 15:25 
Non connesso
Puledro

Iscritto il: 17/05/2011, 21:59
Messaggi: 358
Razza preferita: Argentino
rhox ha scritto:
c'è chi limita l'erba, chi lo mette solo dopo la fioritura (momento in cui diminuisce il valore nutrizionale e quindi è meno pericolosa), chi usa la museruola, chi se ne frega... dipende dalla situazione.
e gli asini sono molto simili, solo che in genere ce ne si occupa veramente poco e non si vedono i problemi. sono animali frugali, non fatti per stare nelle "praterie" nostrane

l'inceneritore per un privato viene sui 300 euro, se devi fare l'eutanasia dipende dal vet, comunque 100-200 euro


ok..allora non è salutare per loro utilizzarli come "tosaerba" quotidiani... mi fate riflettere, grazie!! non voglio prendere un animale per poi pensare che piu erba mangia meglio è... quando invece è il contrario..


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gestione di un pony
MessaggioInviato: 19/08/2014, 17:18 
Non connesso
In doma

Iscritto il: 22/02/2011, 15:25
Messaggi: 1519
Località: Liguria
Razza preferita: criollo
Dipende anche da come sono composti i4000 metri credo, se sono verdi pascoli tipo Irlanda e' molto pericoloso, se sono piuttosto stepposi, con cespugli eccetera forse può anche andare.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010