Forum Il Cavallo

Forum dedicato al cavallo che vanta innumerevoli tentativi di imitazione!!!
Oggi è 21/10/2018, 22:36

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: aiuto cavallo innamorato!
MessaggioInviato: 04/04/2017, 15:04 
Non connesso
Puledro

Iscritto il: 07/12/2011, 20:15
Messaggi: 44
Razza preferita: selle francois
ciao a tutti,
vi scrivo perché ho un problema che mai avrei pensato di dover affrontare. Premesso che ho due cavalli di 14 anni castrati correttamente ed uno dei due non ha mai dato alcun segnale di interessamento a femmine.
I cavalli si conoscono da sempre e dopo averli sferrati sono da poco stati messi insieme e non hanno avuto alcun problema, anzi, si facevano grattini e convivevano abbastanza pacificamente.
Poco dopo una settimana ho cambiato maneggio e li ho trasferiti in un paddock con capannina, che ha un paddock di confine in cui c'è una cavalla di circa 17 anni e un pony.
Mi hanno detto che la cavalla è spesse volte in calore (mi dicono sempre????). dopo un primo momento di pacifica convivenza il cavallo che non ha mai avuto alcun interesse per le femmine ha iniziato ad essere morboso con la cavalla scacciando e mordendo l'altro mio cavallo con cui condivide il paddock.
Per evitare che si facessero male, anche perché il cavallo innamorato non appena la femmina si allontana dal confine comune del paddock va in escandescenza e domenica per poco non tirava giù tutti i fili, ci ha obbligato a rinchiuderlo in un box.
Adesso sto provando a rimetterlo in paddock qualche ora con l'altro mio cavallo in modo che si abitui ma ogni volta che sente quelle cavalla o la vede ritorna ad essere morboso e quasi pericoloso.
Non abbiamo altri paddock con capannina quindi devo solo sperare che questa sia una situazione transitoria e che a breve posso recuperare il rapporto tra i miei due cavalli e lasciarli insieme come era nei miei progetti.
Secondo voi cosa devo fare? E' solo una questione di tempo? questa cavalla prima o poi finirà con questo calore? Non sarà una cosa infinita spero.... ringrazio tutti coloro che mi risponderanno....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: aiuto cavallo innamorato!
MessaggioInviato: 04/04/2017, 15:49 
Non connesso
Instancabile atleta
Avatar utente

Iscritto il: 22/11/2012, 15:25
Messaggi: 3274
Località: Roma
Razza preferita: Il mio
Album personale: viewtopic.php?f=15&t=22532
Anche se castrati i cavalli spesso tendono a fare coppia con una femmina, alcuni cavalli lo sentono di più altri meno.
Secondo me le alternative sono o separarli del tutto o metterli direttamente insieme.
Puoi rinforzare la recinzione elettrica ma non evitare che si agiti... forse quando passa la primavera la situazione migliora.

_________________
"La prima regola di una buona equitazione è quella di ridurre
e se necessario eliminare l'azione del cavaliere" Federico Caprilli


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: aiuto cavallo innamorato!
MessaggioInviato: 04/04/2017, 21:41 
Non connesso
Da museo
Avatar utente

Iscritto il: 22/02/2011, 18:14
Messaggi: 5796
Località: prov. Pisa
Anche io suggerirei di metterli insieme, solo considera che probabilmente faranno un po' di tragedie quando ne porti via uno dei due per lavorarlo.
Ma se riesci a resistere la cosa migliorerà, e il tuo cavallo sarà felice :)

_________________
I cavalli davanti mordono, dietro scalciano e in mezzo sono scomodi.
I. Fleming


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: aiuto cavallo innamorato!
MessaggioInviato: 05/04/2017, 10:42 
Non connesso
In addestramento
Avatar utente

Iscritto il: 25/02/2011, 15:07
Messaggi: 642
Località: Appennino Modenese
Razza preferita: trotter-avelignese
Premetto non sono esperta di etologia (non ho fatto studi a riguardo) parlo per esperienza personale e per supposizioni mie.
Secondo me il tuo cavallo ha un carattere dominante, che prescinde dalla castrazione, fintanto che è stato con un altro maschio non ha dato problemi perché tra loro due si era instaurata una sorta di gerarchia, nel momento in cui è arrivata la femmina, ha scombinato tutto, anche se sono divisi da un filo lui sa che è una cavalla, e lo dimostra il fatto che a quanto ti hanno detto lei è sempre in calore, questi atteggiamenti secondo me non sempre sono indice dello stato di disponibilità, secondo me lo fa per comunicare al tuo cavallo, che sarebbe un leader in un branco, di essere una femmina, e per di più disponibile e quindi non rappresenta una minaccia per lui, ti porto la mia esperienza di 10 giorni fa, io ho un branco consolidato di 9 cavalli: 5 castroni fra i quali il mio è palesemente il dominante (tra l'altro sente benissimo le femmine in calore e se disponibili le monta, ma è stato castrato bene, solo aveva 8 anni, ma mai montato ne dato segni di stallonaggine prima) e 4 femmine, due delle quali al momento sono in recinti singoli perché prossime al parto e le altre due sono madre e figlia di 11 mesi; il 27 è arrivata un'altra cavalla, appena arrivata l'ho messa in una porzione di paddock separata dagli altri così da farla rilassare dopo il viaggio e ambientarsi, il mio è subito arrivato a vederla, si sono annusati e lei ha subito dimostrato atteggiamenti da calore, ma non lo era visto che prima conviveva con uno stallone e non aveva dato segni prima della partenza, da qui la mia supposizione che sia un modo di comunicare di non essere una minaccia, e tempo 10 minuti avevano tirato giù il filo divisorio ed erano insieme e a quel punto l'ho lasciata col branco, e il mio non ha provato a montarla, ha però attaccato un altro castrone molto aggressivo nei confronti della cavalla, la attaccava a bocca aperta, per difenderla e chiarire i ruoli, infatti il giorno successivo erano tutti tranquilli, anche il castrone aggressivo stava con lei tranquillamente, le liti erano finite, e tranquilla nessuno si è fatto male.
Detto questo anche io credo dovresti provare a metterli insieme, secondo me una volta chiariti i ruoli dovrebbero calmarsi un po'.
Ripeto queste son tutte mie supposizioni date dalla mia esperienza, non prendetele come regola.

_________________
facebook "Oasi Pieraccino asd"
web oasi-pieraccino-asd.simplesite.com


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: aiuto cavallo innamorato!
MessaggioInviato: 06/04/2017, 12:40 
Non connesso
Puledro

Iscritto il: 07/12/2011, 20:15
Messaggi: 44
Razza preferita: selle francois
ciao a tutti!
grazie per le risposte... ho pensato di dare tempo ai due miei cavalli castroni di abituarsi alla situazione... di giorno stanno insieme e di notte quello innamorato viene messo nel box così da staccarlo dalla cavalla che spero prima o poi finirà il calore. ho dato temo un mese a questa situazione sperando che i miei due cavalli recuperino il rapporto che hanno avuto per ben 14 anni. inoltre sabato li porterò a fare una passeggiata e vedrò come si comportano fuori dal paddock e se il cavallo innamorato soffrirà ancora di imbrancamento con la cavalla in calore... vi ringrazio.... e vi aggiorno!!!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: aiuto cavallo innamorato!
MessaggioInviato: 16/04/2017, 10:29 
Non connesso
Puledro

Iscritto il: 23/02/2011, 14:14
Messaggi: 168
Razza preferita: arabo
Non per essere pessimista, ma temo che l'unica soluzione sia mettere il cavallo innamorato in un paddock lontano dalla cavalla, insieme al suo amico castrone, e tenerlo il più lontano possibile da altre cavalle. Per esperienza personale, posso dirti che l'innamoramento non dipende dalla stagione, o dal fatto che la cavalla sia in calore oppure no. Mi è capitata la stessa cosa col mio vecchio castrone: messo in paddock con due cavalle, si è innamorato follemente di una delle due e per gelosia aggrediva l'altra per allontanarla, mordendola a sangue, lui che era sempre stato buonissimo. Ovviamente allontanato e chiuso in box. Cambiato centro, messo al paddock con un'altra cavalla, si è innamorato anche di questa, che per un po' di tempo è stata felice delle continue attenzione (grooming, vicinanza continua), ma dopo un po' ha cominciato a non sopportarlo più e ad allontanarlo a calci (gli innamorati ossessionanti non piacciono a nessuno...). Cambiata compagna di paddock, si è innamorato anche di questa e la faccenda si è ripetuta nello stesso identico modo. E così via, cambiava compagna ogni tre quattro mesi. Non chiedetemi perché gli mettessero sempre insieme delle femmine. Si è placato solo verso i 28 anni, potendo così concludere i suoi giorni insieme all'ultima compagna, nel rispetto reciproco. Purtroppo, temo che i vecchi dongiovanni siano incorreggibili.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010