Forum Il Cavallo

Forum dedicato al cavallo che vanta innumerevoli tentativi di imitazione!!!
Oggi è 21/08/2018, 9:37

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Tranquillizzarlo durante il lavaggio
MessaggioInviato: 19/10/2016, 14:04 
Non connesso
Puledro

Iscritto il: 19/10/2016, 13:48
Messaggi: 2
Razza preferita: Argentino
Salve a tutti!
Possiedo un cavallo argentino di 16 anni da circa 6 mesi.. Inizio col dire che ha passato gran parte della sua vita in box, io però lo tengo insieme ad altri due cavalli in paddock.. Durante l'estate non ha mostrato problemi con insetti nè altro, ma da qualche settimana ha iniziato a grattarsi riducendo la sua coda al minimo.. Il veterinario fortunatamente ha detto che non si tratta di dermatite estiva recidivante, il cavallo è in piena salute ma ha una leggera irritazione data dal fatto che non è ancora abituato al nuovo ambiente, bisogna solo lavarlo molto spesso con sapone di Marsiglia.. La mia domanda è: essendo un cavallo molto pauroso, come posso lavarlo senza farsì che si spaventi troppo? Come posso tranquillizzarlo?
Grazie in anticipo


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 19/10/2016, 14:34 
Non connesso
Puledro

Iscritto il: 04/10/2016, 21:04
Messaggi: 24
Razza preferita: KWPN
Se devi lavargli solo la coda, perchè non farlo con catino e spugna? Non credo si spaventi così


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 19/10/2016, 15:46 
Non connesso
Rifiniture

Iscritto il: 02/03/2011, 12:02
Messaggi: 2622
Località: Verona
ciao, da ex roprietaria di un cavallo argentino super spaventato da "TUTTO" ti dico: non c'è un modo per fare quella data cosa.. devi costruire un rapporto con lui, fatto di piccolissimi passi, ma proprio piccoli... più si fiderà minori saranno le reazioni.
Perchè si fidi devi sempre dimostrarti all'altezza della situazione, non metterlo mai in ansia, non utilizzare mai le maniere forti perchè produrresti una maggior sfiducia.
Considera che ha 16 anni, che ha avuto esperienze diverse, con persone diverse...
Per la questione coda inizia con la pulizia normale e vedi quanto ti tollera, poi quando vedi che quella non è più un problema prova con un panno umido... poi spugna, poi bacinella... insomma per gradi, rispettando il suo tempo, fai quello che ti permette e stai sempre nella soglia di tolleranza. Chiedi poco e premia molto. All'inizio è snervante, ma se costruisci basi solide poi tutto è più semplice.
Ovvio che se hai la necessità di intervenire ( ad esempio per medicare una ferita) tutta questa calma non la puoi avere.. ma è per prepararlo a quei momenti che deve imparare a fidarsi di te.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 19/10/2016, 15:59 
Non connesso
Puledro

Iscritto il: 19/10/2016, 13:48
Messaggi: 2
Razza preferita: Argentino
Utilissima.. Ti ringrazio tanto!


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 19/10/2016, 16:01 
Non connesso
Rifiniture

Iscritto il: 02/03/2011, 12:02
Messaggi: 2622
Località: Verona
figurati.. prova e poi aggiornami dai, ogni cavalo ha la sua "chiave" il lavoro vero è trovarla! però è anche il bello!


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010