Forum Il Cavallo

Forum dedicato al cavallo che vanta innumerevoli tentativi di imitazione!!!
Oggi è 21/07/2018, 22:14

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 30 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 11/05/2015, 16:44 
Non connesso
Puledro

Iscritto il: 07/07/2012, 9:01
Messaggi: 7
Razza preferita: murgese
Ciao a tutti, sono una ragazza di 21 anni. A 16 anni ho iniziato a prendere lezioni di equitazione, ma dopo meno di un anno ho dovuto smettere. Da allora ho fatto qualche passeggiata al mare e in montagna, e ora sto riconsiderando l'idea di iniziare di nuovo :) Ieri ho fatto una lezione di prova al maneggio in cui vorrei iscrivermi e da subito sono emersi un bel po di errori che evidentemente mi trascino da un bel po.. Uno dei più gravi (perchè è quello che sento di più e mi fa imbestialire) è che, indipendentemente dalla mano a cui vado, al trotto battuto la mia gamba sinistra è perfettamente in assetto (quindi ferma, tallone discretamente abbassato), mentre la destra è un disastro! Mi si alza il tallone, la gamba mi sale e retrocede, di conseguenza mi balla il piede nella staffa, io perdo l'equilibrio e finisco col peso del busto in avanti. Non succede per tutta la pista del maneggio, ma abbastanza spesso da demoralizzarmi. L'istruttrice ha provato ad accorciarmi la staffa destra di un buco in modo da averla più corta della sinistra, e per un po' ho notato una leggera differenza, anche se non è durata molto. Io ho comunque difficoltà a tenere bassi i talloni, inoltre mi sbilancio in avanti per controllare a che diagonale sono :roll: Domenica prossima ho la seconda lezione, ma vorrei intanto ragionarci su.. sono strademoralizzata, mi sentivo una scimmia :cry: Qualcuno sa darmi qualche consiglio?
Ne approfitto anche per chiedervi un altro aiuto: ieri ho provato un po' di galoppo a mano sinistra, però subito non riuscivo a far partire il cavallo perchè non riuscivo a dare le gambe insieme, essendo per me strano metterle in due posizioni diverse, nello sforzo mi piegavo eccessivamente in avanti e probabilmente alzavo anche leggermente le mani. Si, lo so, sono un disastro!! Avete anche per questo qualche consiglio per aiutare il mio assetto? Grazie a chi mi risponderà!!


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 11/05/2015, 18:18 
Non connesso
Instancabile atleta
Avatar utente

Iscritto il: 25/02/2011, 10:46
Messaggi: 3485
Località: Firenze
Razza preferita: Cavalli belli
Il consiglio è quello di avere pazienza e di lavorare.
Credo che tutti abbiano avuto problemi del genere all'inizio, o almeno di certo io.
I talloni non scendono per tanti motivi: mancanza di stretching del tendine di achille, tentativo di "abbracciare" il cavallo con le gambe e quindi mancanza di peso nelle staffe, stare in "punta di piedi".......uno o più di uno insieme.
Sai che deve stare giù, quindi l'obiettivo lo conosci, calma e gesso e piano piano ti rilasserai e scenderà.
Sbilanciarsi in avanti, alzare le mani, etc. sono cose NORMALI all'inizio (e non solo!), anche qui c'è poco da dire. Magari lascia perdere per ora di controllare la diagonale del trotto, che non è cosa basica. Tra l'altro la vedi benissimo se sbirci la spalla, senza doverti chinare.
Al galoppo poi è la gamba interna che dà il comando, l'esterna è solo lì arretrata per tenere la groppa.

Ma non ti demoralizzare, va tutto bene. :D


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 11/05/2015, 20:41 
Non connesso
Puledro

Iscritto il: 07/07/2012, 9:01
Messaggi: 7
Razza preferita: murgese
Grazie mille per le tue parole, mi hanno sollevato di molto il morale!! Sapere che i miei sono problemi comuni mi rende il tutto più accettabile :) Forse pretendo troppo anche da me stessa.. cercherò di concentrarmi di più. Però mi piacerebbe provare degli esercizi di stretching per le caviglie e i talloni.. tu me ne puoi dire qualcuno? O sai dove posso trovare qualche esempio su internet?
La diagonale purtroppo me la chiede l'istruttrice quindi devo saperla.. poi col tempo spero di riuscire a capirla senza dover ogni volta sbirciare la spalla :p ma mi accontento dai!
Grazie veramente per tutto! :D


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 12/05/2015, 9:56 
Non connesso
In doma

Iscritto il: 24/02/2011, 13:01
Messaggi: 1919
invece di pensare a tenere i talloni bassi, che è solo una conseguenza, pensa a spingere il peso nelle staffe senza buttare avanti i piedi. devi avere la stessa sensazione sulle staffe di quando sei in piedi ma stando seduta.

automaticamente, mettendo il paso bene sulle staffe le caviglie si piegheranno quello che serve a te per essere ben inforcata nella sella.

se pensi a mettere giù i talloni quasi per certo arricci indietro le dita dei piedi e irrigidisci l'articolazione.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 12/05/2015, 10:04 
Non connesso
Instancabile atleta
Avatar utente

Iscritto il: 25/02/2011, 10:46
Messaggi: 3485
Località: Firenze
Razza preferita: Cavalli belli
Giustissimo.
Fai attenzione però a non stare in punta di piedi....specie se ti senti staffata lunga, per spingere peso nelle staffe si può rischiare di farlo col piede, mettendo peso in punta. E' la tua gamba, con tutto quello che è sopra, che "scende" lungo i fianchi del cavallo e va sulle staffe.

Un esercizietto di stretching può essere quello di mettere uno spessore sotto la punta dei piedi e "sentire" tirare (piano piano, eh, non ti strappare.....) il tendine dietro. Più che altro per abituarsi alla sensazione, che poi diventa "normale".


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 12/05/2015, 13:49 
Non connesso
In doma

Iscritto il: 24/02/2011, 13:01
Messaggi: 1919
giustissimo.

te ne accorgi, se stai in puna di piedi dico, perché le dita, dei piedi, sono "tese".

lo faccio sempre se il cavallo tira... quindi purtroppo parlo per esperienza...


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 12/05/2015, 14:56 
Non connesso
Puledro

Iscritto il: 07/07/2012, 9:01
Messaggi: 7
Razza preferita: murgese
Si, il problema è far scendere le mie gambe x stabilizzare il peso nelle staffe, soprattutto se sono sull'inforcatura al passo o se sono al trotto battuto. Mi ritrovo spesso con la punta nella staffa e il tallone in alto, codi la gamba si solleva e va indietro.. e finisco di tuffo sul collo del cavallo. Devo proprio riuscire a mettere il peso nelle staffe allungando bene le gambe. Di questo errore me ne accorgo soprattutto se sto sull'inforcatura. Il brutto è vedere video anche di ragazzini che trottano come niente fosse e in modo impeccabile.. li invidio parecchio!!
Cmq grazie mille ad entrambi :)


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 12/05/2015, 15:07 
Non connesso
Instancabile atleta
Avatar utente

Iscritto il: 22/11/2012, 15:25
Messaggi: 3274
Località: Roma
Razza preferita: Il mio
Album personale: viewtopic.php?f=15&t=22532
lady macbeth ha scritto:
invece di pensare a tenere i talloni bassi, che è solo una conseguenza, pensa a spingere il peso nelle staffe

E rimanere con il busto dritto invece di sbilanciarti in avanti :)
Comunque come ti hanno detto sono errori normalissimi all'inizio .
Cerca di stare il più possibile rilassata in sella.
Piuttosto da quello che scrivi farei un po di attenzione alla simmetria , cerca di stare al centro della sella e distribuire il peso egualmente sulle due gambe. Un po asimmetrici lo siamo tutti ma sono errori che se non ci prestiamo attenzione e ci lavoriamo rimangono nel tempo ( a cavallo si vedono meglio ma in generale si notano anche a terra )

_________________
"La prima regola di una buona equitazione è quella di ridurre
e se necessario eliminare l'azione del cavaliere" Federico Caprilli


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 12/05/2015, 17:13 
Non connesso
Puledro

Iscritto il: 07/07/2012, 9:01
Messaggi: 7
Razza preferita: murgese
Eh già, sto proprio scoprendo che la mia simmetria a cavallo è completamente sballata!! :p se mi guardi a sinistra sono in modo, a destra sono in un altro.. però mi consola sapere che non sono l'unica, anche se sul momento io vedo solo me stessa e preferirei essere invisibile :p per quanto faccio pena. Vorrei riprovare ad usare a casa la palla (diametro 75 cm) per allenare le gambe a stringere la pancia del cavallo e per aiutarmi con l'equilibrio. Cercherò cmq di mettere in atto tutti i consigli che mi avete dato. :) vi ringrazio tutti e tre moltissimo!!


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 13/05/2015, 9:24 
Non connesso
Instancabile atleta
Avatar utente

Iscritto il: 25/02/2011, 10:46
Messaggi: 3485
Località: Firenze
Razza preferita: Cavalli belli
You're welcome.
Buon lavoro, soprattutto divertiti. :D


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 30 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010