Forum Il Cavallo

Forum dedicato al cavallo che vanta innumerevoli tentativi di imitazione!!!
Oggi è 22/10/2018, 19:25

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


1 - DIVIETO DI SCRIVERE, ANCHE SE IN BUONA FEDE, QUALSIASI NOME DI NOME COMMERCIALE DI FARMACI , O PARAFARMACI, DISINFETTANTI.
E' amesso il nome delprincipio attivo.
Es. Aspirina : NO
Acido acetilsalicilico : SI
-----------------------------

2- Evitare comunque il nome commerciale anche di qualsiasi altra cosa ,crete, oli, mangimi,linmenti vari, etc..

3- NON intervengo in topic dove mi si chiede un parere sull'operato di un vet. O comunque risulti chiaro che un vet stia operando.

4 per favore usare l'opzione " cerca " Molti argomenti sono in effetti gia' stati trattati.

5 evitare linguaggio SMSese

6 Richieste di nomi di vet , cliniche ,maniscalchi o prodotti comerciali, farli in MP

[/b] può essere che non ci sia risposta .
NON SI FANNO DIAGNOSI SUI VARI CASI.

Possiamo solo descrivere problematiche.
Es, come si manifesta quello o quell'altro...... OK

il cavallo ha X Y Z ; cosa puo' essere .....KO,
probabilisima NON risposta .
Senza visita, sul riferito . è spesso un azzardo formulare diagnosi.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Acqua dal sedere
MessaggioInviato: 01/12/2017, 16:47 
Non connesso
Puledro

Iscritto il: 01/12/2017, 16:32
Messaggi: 2
Razza preferita: Anglo Arabo
Salve a tutti,
Il mio cavallo di 6 anni ha avuto una colica da costipazione ad agosto. Dopo essersi risolta ha iniziato a fare feci molli con aggiunta di spruzzi di acqua, al che ho chiamato di nuovo il veterinario che Gli ha prescritto il vermifugo. Tuttavia non si è risolto nulla. Dopo di che abbiamo fatto diverse prove quali levare il mangime e dare solo fieno, abbiamo provato con un medicinale che ristabilisce la flora batterica ma nulla è cambiato, successivamente abbiamo provato con vari integratori ma lui fa sempre le feci molli e liquido dal sedere.

Due settimane fa sotto prescrizione ho fatto un ciclo di cortisone per scongiurare una colite ma qualsiasi cosa faccia il problema persiste. Lui sta bene, mangia, lavora, non è mai fiacco tuttavia le feci sono sempre più molli tanto che si sporca continuamente le gambe dietro.
Qualcuno sa cosa potrei fare ancora per provare a migliorare la situazione?
Grazie in anticipo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Acqua dal sedere
MessaggioInviato: 02/12/2017, 17:58 
Non connesso
Moderatore

Iscritto il: 02/02/2011, 21:55
Messaggi: 1230
Località: Palazzolo s/ Oglio (BS ) ITA
Se le analisi del sangue non evidenziano nulla di anomalo, forse farei una ricerca mirata per qualche parassita. se tutto è regolare , cercherei di cambiare la flora batterica intestinale : lieviti e fermenti , ma ci vuole tanto tempo per ottenere risultati.
Se voglio " tutto & subito " senza badare al sottile aggiungerei del carbone attivo ( occhio alle dosi : non esagerare) alla razione alimentare.

Questo per quello che può valere un consiglio senza aver visto nè visitato il cavallo, senza aver visto cosa e come mangia, il tutto da dietro un PC.
FM


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Acqua dal sedere
MessaggioInviato: 03/12/2017, 12:12 
Non connesso
Puledro

Iscritto il: 01/12/2017, 16:32
Messaggi: 2
Razza preferita: Anglo Arabo
Grazie per i consigli, però vorrei sapere che tipo di lieviti e fermenti dovrei dargli e il dosaggio, anche del carbone attivo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Acqua dal sedere
MessaggioInviato: 03/12/2017, 18:10 
Non connesso
Moderatore

Iscritto il: 02/02/2011, 21:55
Messaggi: 1230
Località: Palazzolo s/ Oglio (BS ) ITA
Ce ne sono svariati in commercio. Basta scegliere. Si trovano anche su internet, e generalmente non richiedono ricetta. Se uno vuol spendere poco ( e relative conseguenze ) basta un comune cubetto di lievito che si trova al supermercato. Uno due grammi bastano nella razione alimentare. Ma occhio che se peggiorasse , bisogna sospendere immediatamente.
Il carbone , credo che una decina i grammi bastino, ma non so l'entità del fenomeno e non ho visto il cavallo, quindi potrei sbagliarmi sul dosaggio.

Sarebbe il caso che un vet seguisse più da vicino e non dietro il PC. Formulare diagnosi e terapie da qua è un po' un azzardo.

FM


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010