Forum Il Cavallo

Forum dedicato al cavallo che vanta innumerevoli tentativi di imitazione!!!
Oggi è 18/01/2017, 17:10

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


1 - DIVIETO DI SCRIVERE, ANCHE SE IN BUONA FEDE, QUALSIASI NOME DI NOME COMMERCIALE DI FARMACI , O PARAFARMACI, DISINFETTANTI.
E' amesso il nome delprincipio attivo.
Es. Aspirina : NO
Acido acetilsalicilico : SI
-----------------------------

2- Evitare comunque il nome commerciale anche di qualsiasi altra cosa ,crete, oli, mangimi,linmenti vari, etc..

3- NON intervengo in topic dove mi si chiede un parere sull'operato di un vet. O comunque risulti chiaro che un vet stia operando.

4 per favore usare l'opzione " cerca " Molti argomenti sono in effetti gia' stati trattati.

5 evitare linguaggio SMSese

6 Richieste di nomi di vet , cliniche ,maniscalchi o prodotti comerciali, farli in MP

[/b] può essere che non ci sia risposta .
NON SI FANNO DIAGNOSI SUI VARI CASI.

Possiamo solo descrivere problematiche.
Es, come si manifesta quello o quell'altro...... OK

il cavallo ha X Y Z ; cosa puo' essere .....KO,
probabilisima NON risposta .
Senza visita, sul riferito . è spesso un azzardo formulare diagnosi.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Linfonodi ingrossati
MessaggioInviato: 11/09/2016, 18:07 
Non connesso
In addestramento
Avatar utente

Iscritto il: 07/03/2011, 11:18
Messaggi: 620
Razza preferita: TPR - maremmani
Buonasera dott. Mambrito
Le scrivo per chiederLe un parere. Ho un "branco" con 3 cavalle e due puledre di 5 mesi e mezzo e 3 mesi e mezzo. Tutte e cinque sono al pascolo da giugno e luglio, e durante i mesi estivi ho osservato, solo nelle puledre, scolo nasale, senza tosse. Il veterinario mi disse a tal proposito che non c'era motivo di preoccupazione, in quanto era solo scolo e le puledre stavano bene, mangiavano ed erano vivaci.
Da qualche giorno ho notato in entrambe un evidente ingrossamento dei linfonodi mandibolari, duri al tatto, associati a scolo nasale solo nella puledra più piccola. Entrambe le puledre continuano a essere vivaci, non hanno sintomi febbrili, giocano fra loro, corrono e non sono inappetenti (la grande mangia regolarmente la sua razione di mangime da puledro). La puledra grande è già stata sverminata correttamente per la prima volta, la piccola ancora no.
Che cosa può essere? Adenite? Infezione? Meglio effettuare un ciclo di antibiotico o aspettare che la situazione si risolva?
La ringrazio,
Saluti

_________________
Non esiste specchio oggettivo, come non esiste oggettività. E' nello specchio degli altri che talvolta ci si riconosce

Jacques Prevert


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Linfonodi ingrossati
MessaggioInviato: 11/09/2016, 18:22 
Non connesso
In addestramento
Avatar utente

Iscritto il: 07/03/2011, 11:18
Messaggi: 620
Razza preferita: TPR - maremmani
Aggiungo: la puledra piccola è nata probabilmente prematura, a detta del veterinario, e a pochi giorni dalla nascita ha contratto la diarrea, per cui ha già fatto un ciclo di antibiotico e, inoltre, sempre sotto consiglio veterinario, le abbiamo somministrato il selenio per rafforzare lo scheletro. Lo scolo "estivo" della puledra grande si presentava piuttosto chiaro, per cui non mi ha destato particolare preoccupazione, mentre quello della piccola era più giallastro, ma senza tosse.

_________________
Non esiste specchio oggettivo, come non esiste oggettività. E' nello specchio degli altri che talvolta ci si riconosce

Jacques Prevert


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Linfonodi ingrossati
MessaggioInviato: 11/09/2016, 20:36 
Non connesso
Moderatore

Iscritto il: 02/02/2011, 21:55
Messaggi: 1138
Località: Palazzolo s/ Oglio (BS ) ITA
se in entrambe le puledre qualcosa si è gonfiato, dalla descrizione il sospetto di adenite non sembrerebbe campato in aria.
Meglio farle controllare .
FM


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Linfonodi ingrossati
MessaggioInviato: 12/09/2016, 12:22 
Non connesso
In addestramento
Avatar utente

Iscritto il: 07/03/2011, 11:18
Messaggi: 620
Razza preferita: TPR - maremmani
La ringrazio della risposta, provvederò a chiamare il veterinario entro breve. Un ultima cosa, mi sono accorta che la puledra grande ha il labbro inferiore piuttosto duro e che non vuole farsi toccare in quel punto. Mi sembra più duro ai margini ed esternamente non ho notato niente di strano. Riesce comunque a mangiare senza problemi.

_________________
Non esiste specchio oggettivo, come non esiste oggettività. E' nello specchio degli altri che talvolta ci si riconosce

Jacques Prevert


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010