Forum Il Cavallo

Forum dedicato al cavallo che vanta innumerevoli tentativi di imitazione!!!
Oggi è 28/07/2017, 3:36

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


1 - DIVIETO DI SCRIVERE, ANCHE SE IN BUONA FEDE, QUALSIASI NOME DI NOME COMMERCIALE DI FARMACI , O PARAFARMACI, DISINFETTANTI.
E' amesso il nome delprincipio attivo.
Es. Aspirina : NO
Acido acetilsalicilico : SI
-----------------------------

2- Evitare comunque il nome commerciale anche di qualsiasi altra cosa ,crete, oli, mangimi,linmenti vari, etc..

3- NON intervengo in topic dove mi si chiede un parere sull'operato di un vet. O comunque risulti chiaro che un vet stia operando.

4 per favore usare l'opzione " cerca " Molti argomenti sono in effetti gia' stati trattati.

5 evitare linguaggio SMSese

6 Richieste di nomi di vet , cliniche ,maniscalchi o prodotti comerciali, farli in MP

[/b] può essere che non ci sia risposta .
NON SI FANNO DIAGNOSI SUI VARI CASI.

Possiamo solo descrivere problematiche.
Es, come si manifesta quello o quell'altro...... OK

il cavallo ha X Y Z ; cosa puo' essere .....KO,
probabilisima NON risposta .
Senza visita, sul riferito . è spesso un azzardo formulare diagnosi.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Adenite equina
MessaggioInviato: 02/09/2016, 15:56 
Non connesso
Puledro

Iscritto il: 27/08/2016, 18:09
Messaggi: 3
Razza preferita: kwpn
Gentile dott Mambrito Le scrivo nella speranza di avere un po' di chiarezza in una vicenda di scuderia:
Ho avuto pareri discordanti circa le tempistiche di isolamento di un cavallo affetto da linfoadenite. Un vet sostiene che la trasmissibilità è elevata solo in caso apertura dell'ascesso o di rinoscolo prulento. Un cavallo in scuderia ha una tumefazione di circa 7-10 cm di diametro a livello della ganascia; ha mostrato astenia senza apprezzabili puntate febbrili e senza presentare rinoscolo. Il vet in questione non ha ritenuto opportuno procedere ad isolamento. Ha consigliato di medicare la tumefazione con ittiolo, non ha prescritto antibioticoterapia. Ho dato un occhiata in letteratura e mi è sembrato di capire che venga raccomandato isolamento al primo sospetto. Ho trovato pareri discordanti, invece, riguardo l'impiego di antibiotici per problemi di diffusibilità in cavo ascessuale.
due domande sorgono spontanee.
A mio modestissimo avviso l'isolamento se fatto con criterio è un procedura difficile già in un ospedale figuriamoci in una scuderia (basta usare la stessa carriola la stessa sassola o camminare nel box di isolamento e poi venire in scuderia senza cambiarsi di abito e scarpe) per cui la trovo una pratica più di facciata che realmente utile e applicabile con criterio
Mi chiedevo inoltre se l'infiltrazione della tumefazione con antibiotico mediante un ago piccolo (tipo da insulina) avesse un senso.
La ringrazio anticipatamente e la saluto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Adenite equina
MessaggioInviato: 03/09/2016, 19:39 
Non connesso
Moderatore

Iscritto il: 02/02/2011, 21:55
Messaggi: 1168
Località: Palazzolo s/ Oglio (BS ) ITA
Siamo sulla stessa lunghezza d'onda.
fm


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Adenite equina
MessaggioInviato: 05/09/2016, 13:06 
Non connesso
Puledro

Iscritto il: 27/04/2011, 18:53
Messaggi: 40
Razza preferita: paint horse
Io ho avuto dei casi di adenite in scuderia: è partito tutto da una cavalla che i proprietari hanno acquistato a giugno, è arrivata da noi con un pò di tosse ed il naso che colava, ma il vet gli ha detto che era solo raffreddata, il risultato? nel giro di una settimana tutti i cavalli che erano in paddok con lei si sono ammalati, e non avendoli isolati per tempo anche qualcun altro, perchè dovrebbe passarsi per contatto, quindi sessole e materiale di scuderia...a mio avviso se vedi qualcosa che potrebbe indurti a pensare che un cavallo l'abbia presa portalo in un box isolato ed ogni volta che vai a dargli da mangiare o a pulire i box cambiati i vestiti e disinfetta tutto ciò che tocchi...come durata varia da cavallo a cavallo, da noi alcuni hanno mostrato sintomi solo per 3 gg altri per 10-15, per l'isolamento mi sembra sia almeno 40 gg


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Adenite equina
MessaggioInviato: 07/09/2016, 15:55 
Non connesso
Puledro

Iscritto il: 27/08/2016, 18:09
Messaggi: 3
Razza preferita: kwpn
Aggiornamento:
Ascesso aperto, spremuto e disinfettato. il cavallo è in ripresa non altri casi in maneggio dove ci sono altri quattro puledri sotto i cinque anni (almeno finora)


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010