Forum Il Cavallo

Forum dedicato al cavallo che vanta innumerevoli tentativi di imitazione!!!
Oggi è 21/12/2014, 19:39

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 125 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 13  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Alimentazione puledro
MessaggioInviato: 13/02/2011, 14:31 
Non connesso
Moderatore

Iscritto il: 04/02/2011, 17:19
Messaggi: 844
Lo sviluppo è l’insieme dei fenomeni che concorrono alla costituzione del cavallo adulto.
Alla nascita il puledro ha un peso che è dal 8 al 12 % quello della madre(15-20kg).Nel corso del primo mese di vita raddoppia il suo peso,cresce circa di 1500g/gg.La sua crescita è tanto maggiore quanto maggiore è il potenziale genetico(altezza al garrese finale del cavallo).A 6-7 mesi ha moltiplicato il suo peso per 5,ossia ha raggiunto il 45 % del suo peso vivi da adulto. Il puledro realizza nel suo primo anno di vita il 50% della sua crescita ponderale ed il 70% della sua crescita in altezza. Basti pensare che dopo l’anno di vita la crescita si riduce a 15-300g/gg. Da questi elementi si evince quanto il latte materno ed una giusta alimentazione siano importanti nel primo anno di vita per ottenere un soggetto che da adulto sia forte, sano e ben sviluppato. Lo sviluppo del puledro nei primi tre mesi di vita dipende infatti dal suo potenziale genetico e dal latte della madre. Durante la prima settimana di vita il numero delle poppate va da 2 a 4 all’ora diminuisce progressivamente sino ad arrivare ad una ogni due ore ha sei mesi.
Il primo anno di vita è fondamentale per la costituzione dello scheletro del puledro. Sino hai 18 mesi l’allungamento delle ossa è prioritario sullo sviluppo dei muscoli, dopo rallenta e viene privilegiato l’inspessimento ed il consolidamento delle ossa sino hai 3.5-4 anni. Il tessuto muscolare si sviluppa di più dopo l’anno di vita mentre il tessuto adiposo si accresce solo alla fine del periodo di crescita.
Le femmine dopo i 18 mesi hanno una crescita minore dei coetanei maschi, questo è dovuto all’inizio del ciclo ovario che impegna una parte dell’energia sottraendola alla crescita. Questo disavanzo comunque rimane al massimo di un 10% di differenza di peso tra i due sessi. Quindi se si vuole ingravidare una cavalla all’età di due anni bisogna prima farle raggiungere l’85% del suo peso finale.
La qualità del tessuto osseo sembra dipendere dal livello degli apporti alimentari e dal loro equilibrio in sostanze azotate e soprattutto minerali. I bisogni in amminoacidi essenziali debbono essere soddisfatti soprattutto quello in lisina. L’importanza della qualità degli apporti azotati diminuisce con l’età perché la sintesi di nuove proteine corporee diviene più lenta nel oro rinnovamento. La sua capacità d’ingestione aumenta e la sua capacità di crescere diminuisce.
Molto importante è un corretto piano di sverminazione del puledro che è molto più sensibile ai vermi rispetto ad un cavallo adulto e nel quale i vermi possono addirittura compromettere lo sviluppo del soggetto oltre che aumentare il rischio di coliche e da non dimenticare che i cavalli in paddock vanno svermianti molto più spesso dei cavalli scuderizzati.

Alimentare correttamente un puledro è una cosa molto complessa e delicata eprchè se si sbaglia si provocano danni al puledro per tutta la sua vita.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alimentazione puledro
MessaggioInviato: 30/10/2011, 14:01 
Non connesso
Puledro

Iscritto il: 07/03/2011, 1:09
Messaggi: 286
Località: trentino
Razza preferita: tutti i cavalli
Ciao, mercoledì ho separato il mio puledro di razza frisone dalla mamma.. volevo chiederti se potevi darmi qualche indicazione sulle dosi di mangime/fieno.. la veterinaria mi ha detto di dargli fieno a volontà e circa 2 kg di mangime al giorno.. sinceramente 2 kg di mangime mi sembrano eccessivi per un puledro di appena 5 mesi e mezzo (l'11 novembre farà 6 mesi)..

Al momento gli do circa 7 kg abbondanti di fieno al giorno e vedo che li finisce tutti.. acqua a volontà e di mangime non so quanto dargli.. secondo me 1 kg al giorno (con l'integratore) dovrebbe essere sufficiente ma non vorrei sbagliare.. :-)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alimentazione puledro
MessaggioInviato: 30/10/2011, 15:03 
Non connesso
Moderatore

Iscritto il: 04/02/2011, 17:19
Messaggi: 844
Per prima cosa devi leggere il cartellino del mangime la dose si stabilisce da quello.
I puledri hanno bisogno di molta energia e di molte proteine nobili per crescere oltre agli integratori specifici ovviamente. Ovviamente i cereali sono molto più nutienti del fieno per un puledro quindi 1 solo kg al giorno potrebbe non essere sufficiente per coprire i fabbisogni. Ma quello senza il cartellino del mangime non lo si può stabilire


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alimentazione puledro
MessaggioInviato: 24/11/2011, 17:33 
Non connesso
Puledro

Iscritto il: 22/02/2011, 18:44
Messaggi: 313
Razza preferita: Paint
ciao, ho scritto in precedenza e mi avevate fatto notare che quello che do al mio puledro non è sufficiente, allora, prima di acquistare questo integratore, chiedo un parere e ringrazio sempre per la disponibilita'.

Questa la sua composizione:

VITAMINA A 280.000 UI
VITAMINA D3 28.000 UI
VITAMINA E ACET. 4.200 mg
VITAMINA B2 280 mg
VITAMINA B6 168 mg Ac.
D-Pantotenico 140 mg
VITAMINA PP (ac. Nicotinico) 700 mg
Vitamina B12 1,4 mg
COLINA CLORURO 2.800 mg
MANGANESE 1.246 mg
ZINCO (zinco ossido) 840 mg
FERRO (carb. Fer.) 980 mg
COBALTO 14 mg
SELENIO (selenito di sodio) 2,8 mg
IODIO (ioduro di potassio) 30,8 mg
RAME (solfato di rame) 120 mg
Contiene inoltre:
L LISINA HCl 20.000 mg
Glucosamina solfato 10.000 mg
Cloruro di sodio 4.000 mg
Calcio gluconato 2.000 mg
Calcio pantotenato 1.200 mg

Per un puledro paint che compie 3 anni a febbraio, unito a 2/3 kg di orzo e avena in parti uguali e non schiacciati e circa 15/20 kg di fieno al dì, che ne dite va bene?

Poi una volta a settimana aggiungo un bicchiere di olio di semi di mais, 4 cucchiai di semi di lino che poi faccio quocere.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alimentazione puledro
MessaggioInviato: 24/11/2011, 20:58 
Non connesso
Puledro

Iscritto il: 22/02/2011, 18:44
Messaggi: 313
Razza preferita: Paint
ciao, ho trovato anche questo, ma non riesco ad avere maggiori specifiche

Composizione:
Vitamine A, C, D3, E, H - Ferro - Supporto

Indicazioni:
Il prodotto, grazie alla sua composizione ricca di sali minerali ed aminoacidi essenziali, è in grado di stimolare i normali processi biologici dell'organismo in accrescimento favorendone lo sviluppo osseo-muscolare e correggendo gli squilibri proteici della razione alimentare. L'elevato contenuto in ferro e vitamina C permette di incrementare la resistenza dell'organismo alle malattie infettive ed alle forme anemiche debilitanti.

Dosi e uso:
Miscelare alla consueta razione alimentare in ragione di g 100 (un misurino) per soggetto al giorno, oppure:
Puledri da 6 a 12 mesi - g 30 per Kg di foraggio (1 misurino e mezzo per 5 Kg)
Puledri da 12 a 24 mesi - g 20 per Kg di foraggio (1 misurino per 5 Kg).

il mio ha tre anni...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alimentazione puledro
MessaggioInviato: 25/11/2011, 19:56 
Non connesso
Moderatore

Iscritto il: 04/02/2011, 17:19
Messaggi: 844
Si l'integratore va bene. Dubito che il tuo cavallo riesca a mangiare 125 kg di fieno. L'olio dato una volta a settimana non serve a molto. Mancano le proteine nobili come ad esempio la soia per una corretta crescita


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alimentazione puledro
MessaggioInviato: 25/11/2011, 20:15 
Non connesso
Puledro

Iscritto il: 22/02/2011, 18:44
Messaggi: 313
Razza preferita: Paint
grazie rmel come sempre...
Quindi tutti e due gli integratori vanno bene? cioè l'uno vale l'altro giusto?

riepilogo per vedere se ho capito:

3 kg di orzo ed avena in parti uguali non schiacciate
integratore
15/20 kg di fieno
un bicchiere tutti i giorni di olio di semi di soia e non di mais

E' Bilanciata a tuo parere?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alimentazione puledro
MessaggioInviato: 28/11/2011, 14:01 
Non connesso
Moderatore

Iscritto il: 04/02/2011, 17:19
Messaggi: 844
No non è bilanciato per un puledro.
1 - Un cavallo di 3 anni mangia bene 10 kg di fieno di più è difficile quindi dubito che il tuo ne mangi realmente 15-20
2- Mancano le proteine nobili come la soia per farlo crescere
Per il resto è corretto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alimentazione puledro
MessaggioInviato: 28/11/2011, 16:04 
Non connesso
Puledro

Iscritto il: 22/02/2011, 18:44
Messaggi: 313
Razza preferita: Paint
ok, credo di aver capito...spero...

Per il fieno, io gliene metto 15/20 al dì, ma effettivamente vedo che lo avanza.

Grazie mille!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alimentazione puledro
MessaggioInviato: 29/11/2011, 16:18 
Non connesso
Puledro

Iscritto il: 22/02/2011, 18:44
Messaggi: 313
Razza preferita: Paint
ciao, ho capito che non è il caso di improvvisare, così ho preso questa decisione, 4 kg di questo mangime al dì

INTEGRAZIONE per Kg
•Vit. AU.I. 14.500
•Vit. D3U.I. 2.400
•Vit. Emg 42
•Vit. H (Biotina) mg0,01
•Vit. B1mg 8,5
•Vit. B2mg9,2
•Vit. B6mg 5,5
•Vit. B12mg 0,11
•A. Pantotenicomg 30
•Vit. PPmg70
•Zincomg330
•Rame-Solfato Cumg 55
•Manganesemg 265
•Ferro-Solfato Femg 300
•Iodato Camg 4,4
•Seleniomg 0,66
•Cobalto Carb.mg 1,3

PelletDATI ANALITICI (% sul t.q)
•Proteine11,0
•Grassi5,0
•Fibra13,0
•Ca/P2:1

oltre al fieno.

Due volte settimana aggiungo:

- semi di lino cotti
- 1 bicchiere di olio di semi di mais
- 40 gr di lievito di birra secco

a parte carote e verdure in genere

Va bene per un puledro paint di tre anni giusto?


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 125 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 13  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010